sabato 26 maggio 2012

Ogni tanto mangiamo qualcosa di diverso ... Bocconcini di pollo in salsa cremosa.

Ohi ohi ohi .... siam tornati al solito, è una vita che non scrivo più!! Effettivamente, facendo una piccola analisi, mi sto rendendo conto che ho cucinato davvero poche cose nuove in questo lungo periodo, e le poche novità che ho fatto sono state fotografate ma accantonate, in attesa di sistemazione. E così, nella cartella "Immagini", ho un numero considerevole di foto di ricette che mi stanno chiedendo "ma perchè ci lasci qui? che ti abbiamo fatto di male?" .... Sono diventata pigra, non nel senso che non ho voglia di far niente, anche perchè faccio davvero fin troppe cose, ma tra il lavoro, il sistemare casa, portar fuori il picciolino peloso ... quando ho un attimo di tempo mi piazzo sul divano con marito a rilassarmi con un film ... e il pc resta spento. Del resto non mi sento nemmeno di biasimarmi, già ci vediamo talmente poco, con gli orari che faccio, almeno il poco tempo che trascorriamo sotto lo stesso tetto mi pare il caso di passarlo insieme .... o sbaglio? Comunque, dando un taglio alle scuse (che non riempiono la pancia a nessuno!!), oggi ho preso l'iniziativa e ho deciso di pubblicare una cosa nuova provata per pranzo. Premessa: avete presente la pubblicità delle due svalvolate che in tuta da sub fanno la prova costume? Ecco, marito mi fa "ooooooooooooh.. mi è venuta voglia di bocconcini di polloooooo!!" .... e perchè non provare a farli? Così ieri sera ho comprato tutto, e oggi a pranzo mi sono messa all'opera! Tra l'altro, la ricetta è davvero, davvero, davvero semplice, per cui vi do gli ingredienti e poi spiego:

Bocconcini di pollo (noi siamo in 2, ne ho fatti 15/20 .. dipende anche dalla grandezza e ... dalla fame!)
Una bustina di zafferano
Latte qb
100 gr circa di formaggio cremoso spalmabile
Poco olio
Sale qb




In una padella scaldare un filo d'olio e far scottare i bocconcini di pollo. Quando son ben "cicatrizzati", aggiungere il formaggio cremoso e farlo squagliare, con l'aiuto di un po' di latte (si va a occhio). Insaporire con il sale, aggiungere lo zafferano e poi far cuocere per circa 15 minuti, giusto il tempo per far cuocere i bocconcini. Il formaggio forma una cremina, per cui tenere mescolato per evitare grumi.

A fine cottura, impiattare i bocconcini versandoci sopra il sughetto cremoso e ... aspettarsi di vedere scomparire il tutto in pochi secondi :)


Dalle immagini precedenti, infatti, si vede il panino già pronto in prima linea per spazzolare la cremina :)

Buon appetito!


giovedì 3 novembre 2011

Mi girano le trottole ....

Questa ricetta mi è stata data anni addietro dalla mia presentatrice Bimby, e mi sono decisa solo ultimamente a realizzarla. Si tratta di dolcetti molto buoni, poco calorici (seeeee .... come no!!!!!), facili da fare e carini da presentare. Nella mia ricetta si chiamavano "Trottole di Elena", ma io li ho rivisitati per cui potremmo chiamarli "Trottole secondo la Cincy" ... che ve ne pare? 



Ingredienti:

150 gr zucchero
150 gr burro morbido
380 gr circa farina 00
20 gr circa orzo solubile
3 uova
1 bustina lievito per dolci
1 pizzico di sale
fiocchi di mais



Nel boccale del Bimby lavorare uova, zucchero e burro per 1 minuto a vel. 4. Inserire tutti gli altri ingredienti, escluso i fiocchi di mais, e amalgamare per 2 minuti a vel Spiga. Con l'impasto fare delle pallette grandi come una noce, rotolarle nei fiocchi di mais e disporle in una teglia con carta forno. Cuocere per circa 15 minuti a 160°, lasciar raffreddare, spolverare di zucchero a velo e servire!



Con questi dolcini partecipo al Contest di L'ora del Tea



NB: per chi vuole farli in originale, la ricetta prevede 150 gr zucchero, 150 gr burro, 150 gr gocce di cioccolato, 300 gr di farina 00 e 100 gr di farina di cocco, 3 uova, lievito e pizzico di sale, e infine i fiocchi. Se provate, fatemi sapere com'è! 

Buonanotte!

mercoledì 2 novembre 2011

Festeggio il ritorno ... riciclando!!!

Vergognosa, lo so. Non sono altrimenti definibile! Mesi e mesi senza ricette, che lazzarona! Complice l'estate con la sua spensieratezza e la poca voglia di cucinare.... direi che ho mantenuto il trend negativo anche in autunno inoltrato!!! 

Adesso sto riempiendo nuovamente le mie cartelline di foto dei miei piatti, e pian piano posterò tutte le mie ricettine fatte in quest'ultimo mese.

Per adesso vi lascio una ricetta semplice, versatile, mai uguale a sè stessa, e cioè le polpette, che io adoro in ogni forma e colore. Potete metterci di tutto, e dico davvero di tutto! In queste particolari ho messo:

1 patata bollita
1 bistecchina cotta e tritata (odio la carne, me la cucino e poi mi deprime mangiarla .... così l'ho nascosta nelle polpette!!!)
qualche cucchiaio di pangrattato
1 uovo
2 fettine di prosciutto cotto avanzate dal giorno prima (che mi ero fatta una piadina)
prezzemolo qb
sale e pepe qb

Ho amalgamato bene tutti gli ingredienti, fatto delle pallette che ho poi tuffate nell'olio .... avevo una voglia!! E vi dico una cosa.... se avessi avuto un amaretto in casa, sarebbe stata la morte sua!! Gli dà un tocco particolare, mia nonna le fa così (usando il lesso però).

In attesa di piatti un po' più sofistici ... fatevi venire l'acquolina con queste!!!



Buonanotte!!!