giovedì 23 dicembre 2010

Focaccia ripiena


La cucina di mia mamma, da quando mi ricordo, ha sempre avuto una fiorente coltivazione di libri di cucina, schedari, quaderni … di tutto! Fin da quando era piccola mi è sempre piaciuto leggere tutte queste ricette … nonostante non mi sia mai avvicinata seriamente ai fornelli prima di sposarmi ;-)
Da quando poi ho avuto una cucina tutta mia dove potermi sbizzarrire, e dato che, come si può intuire dal mio logo, io adoro letteralmente primi, focacce, pizze e tutto quello che sull’etichetta nutrizionale vede al primo posto i carboidrati, sono sempre andata a caccia di nuovi piatti che dessero soddisfazione a questa mia predilezione. Il piatto che segue è tratto proprio da uno dei libri di mamma, della collana “Le ricette di Suor Germana”, piatto che io ho rivisitato nel ripieno (che in origine prevedeva la mortadella), ma che in sostanza si discosta poco dall’originale (beh… escludendo il fatto che io ho fatto tutto l’impasto col mio amico Bimby!).
Bando alle ciance … cominciamo?

Ingredienti:

400 gr farina
50 gr burro fuso
circa 100 ml di latte (mezzo bicchiere)
3 uova
1 bustina lievito
1 patata lessata e poi schiacciata
2 cucchiaini di zucchero (per il lievito)
1 cucchiaino di sale
passata di pomodoro
2 mozzarelle da 125 gr

Facciamo scaldare il latte nel boccale, vel 1 90° per 3 o 4 minuti, poi aggiungiamo la farina, il lievito coi suoi 2 cucchiaini di zucchero, il sale, le uova, il burro fuso e la patata schiacciata. Impastiamo a vel. Spiga per circa 3 minuti, poi stendiamo metà impasto (esce un po’ colloso, io avevo aggiunto farina per lavorarlo bene), ci mettiamo sopra la mozzarella a dadini e la passata di pomodoro, e infine copriamo con l’altra metà dell’impasto, che abbiamo steso a parte. Dopo averla messa in forno caldo a 200° per circa 30 minuti, il risultato è questo:
 

Buon appetito!! 

Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!