sabato 25 dicembre 2010

Salsa al formaggio ... per la raccolta di Mara!

Quando Mara ha lanciato la sua raccolta In tutte le salse pensavo di non riuscire a partecipare, perchè io non sono molto un tipo da salse e cremine accompagnatorie ... ma avevo l'idea, per Natale, di preparare qualcosa di sfizioso come antipasto, e alle amiche del Forum Quisquilie tempo fa chiesi un consiglio su come preparare una salsina al formaggio da abbinare a dei tortini di polenta, un piatto che avevo gustato in un ristorante l'anno passato e che volevo provare a replicare. L'altro giorno, nella febbrile ricerca di ricettine da proporre oggi, stavo scartabellando fra tutti i miei appunti, fogli, stampe, quaderni, libri ... un caos enorme insomma ;-) ... finchè non mi sono imbattuta per caso in una salsa al formaggio che veniva proposta come condimento della pasta; e se può condire la pasta, perchè non può condire la polenta? Detto fatto, l'ho provata ... e ... devo dire ... buona la prima!! Sarà fortuna del principiante, ma è proprio uscita bene!! La facciamo?

Ingredienti:
1/2 cucchiaio, leggermente abbondante, di farina
1 bicchiere di latte
noce moscata qb
7 cucchiai di parmigiano grattuggiato
sale qb

Versare la farina in una casseruola e mescolarvi, poco per volta, circa metà del latte, facendo attenzione a non fare grumi. Quando è tutto amalgamato, mettere la casseruola su fuoco moderato e mescolando far addensare, aggiungendo poco per volta il resto del latte fino ad ottenere un composto non troppo denso, simile a panna liquida. Ridurre la fiamma al minimo, unire la noce moscata, il parmigiano e un pizzico di sale, mescolare e lasciare sulla fiamma al minimo, mescolando ogni tanto. Quando la crema  si addensa (ma non troppo!) spegnere e utilizzare per quello che ci serve; si può mettere sulla pasta, oppure fare come me, versarla sopra dei tortini preparati con polenta: preparare la polenta, riempire per metà degli stampini da muffin, aggiungere qualche cubetto di formaggio tipo Fontal e richiudere tutto. Una volta freddi copovolgerli su un vassoio e scaldarli in forno  per 20 minuti a 180° gradi, adagiarli sul piatto e coprirli con la salsina.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Mara, In tutte le salse




Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!