mercoledì 9 febbraio 2011

Biscotti al latte e cacao

Si avvicina il giorno di San Valentino, una ricorrenza controversa, da molti vissuta con un tripudio di regalini, cuoricini e fiori, da molti altri vissuta come un giorno normale, seguendo il pensiero che chi si ama davvero non ha bisogno di dimostrarlo con regali o cioccolatini, l’amore vero si manifesta ogni giorno, ogni mattina davanti alla tazza di caffelatte, ogni sera davanti al piatto caldo, di rientro dal lavoro; ogni qualvolta uno dei due si mette a servizio dell’altro, in modo totale e gratuito. Quando si chiede scusa dopo una lite; quando si arriva a casa con un piccolo pensiero, anche solo un bigliettino, senza che sia una festa comandata a imporlo; quando uno dei due è triste, e l’altro con un semplice abbraccio trasmette tutta la consolazione e il sostegno che può dare.

San Valentino, la festa dell’amore. L’amore … qualcuno direbbe che è la forza che muove il mondo, ed è vero, chi ama fa l’impossibile per la persona amata, perchè l’amore risveglia in noi forze che nemmeno sapevamo di avere; l’amore è una forza così immensa che riesce ad unire due mondi tanto diversi quanto lo possono essere l’uomo e la donna: forza contro delicatezza, razionalità contro emozione, che si uniscono sino a fondersi in una cosa completa, che risulta infine perfetta.

Ecco, in tutto questo io vorrei proporre una ricetta che mi pare possa essere una valida rappresentazione  di questo pensiero; so che sembra banale ridurre tutto alla ricetta di semplici biscotti, ma l’unione dei due impasti, quello liscio e quello al cacao, che si abbracciano fino a formare un gusto unico, pur nella sua semplicità è una piccola cosa divina, che rende il momento della colazione, o del tè, un momento tutto speciale!



Ingredienti:

500 gr di farina 00
2 tuorli
150 gr di zucchero
80 gr di burro
1 goccino di sciroppo al limone (la ricetta originale, fornitami dalla mia presentatrice Bimby, prevedeva scorza di limone grattugiata, ma io non l’avevo e ho risolto così)
125 gr di latte
2 cucchiaini rasi di lievito
Latte per spennellare
Cacao amaro

Inserire nel boccale lo zucchero e la goccia di sciroppo al limone e frullare per 15 secondi a vel. turbo e poi mettere da parte. Nel boccale inserire farina e burro frullando per 15 secondi a vel. 6, aggiungere lo zucchero frullato con lo sciroppo, i tuorli, il latte e il lievito e mischiare per 20 secondi a vel. 6. Dividere l’impasto in due metà, e ad una metà aggiungere cacao amaro fino ad ottenere un composto marroncino. I composti devono essere compatti e non molli. Mettere i composti a riposare per un’ora in ciotole coperte. 



Trascorso il tempo di riposo, dare forma ai biscotti, io ho fatto degli abbracci e dei torcetti, e anche degli anelli concatenati, spennellateli con il latte e metteteli a cuocere ben distanziati tra loro (su teglie coperte di carta forno) in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.




Li ho poi messi in due sacchettini uniti dallo stesso fiocco, ed ecco fatto!



Con questa ricetta partecipo al Contest di Zuccherando e Mamma Papera



16 commenti:

  1. Una buona ricetta per raffigurare la coppia..ciao

    RispondiElimina
  2. Bellissimi!!
    Bravissima bella presentazione!
    Un bacio Anna

    RispondiElimina
  3. Ciao, sto preparando un post dove ho raccolto alcune ricette interessanti che segnalerò..lo pubblicherò nei prossimi giorni e segnalerò anche questa ricetta!
    E nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link a questo :D
    Ciao ciao, Laura

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte!!!

    @Laura
    mi fa davvero piacere che tu abbia deciso di scegliere anche un mio piatto!!! grazie mille!!

    RispondiElimina
  5. buonissima ricetta e una raffigurazione dell'amore veramente ben fatta. brvissima la mia Cincy!
    smack

    RispondiElimina
  6. SOno proprio carini! E che bel paccheto! Fortunato chi lo riceve!
    Buona serata
    Marcella

    RispondiElimina
  7. Belli e sicuramente buonissimi, brava!
    A presto! Alda e Mariella

    RispondiElimina
  8. Ciao Cincy!!! io adoro i biscotti, ogni tanto mi prende la smania di biscottare e proprio stasera ho appena sfornato degli shortbread che profumano tantissimo.
    Questo biscotti, latte e cacao, mi fanno sognare e mi ricordano quando ero bambina e tuffavo gli abbracci nel latte a colazione! Mi piace il tuo blog, è fresco e molto allegro. Non ti perderò di vista cara.

    RispondiElimina
  9. Uh ma che belli e soprattutto buoni!Complimenti e grazie per esserti iscritta al mio candy!

    RispondiElimina
  10. Grazie anche a voi!!!!
    un bacio
    Cincy

    RispondiElimina
  11. ciao Cincy, piacere di conoscerti!! Grazie di esserti iscritta al mio candy....
    anch'io sono stata in Norvegia in estate, nel 2003 e mi sono innamorata di quei posti. I fiordi sono meravigliosi e la foto sul mio blog è di una webcam che ho salvato perchè era bellissima!!! baci

    ah dimenticavo, molto belli e buoni i biscottini:)

    RispondiElimina
  12. grazie! hai proprio ragione, la Norvegia è favolosa ... ci tornerei anche subito! il 90% delle foto che ho fatto è stato proprio nel fiordo di Geiranger, una favola!!! che nostalgia!!!
    un bacio
    Cincy

    RispondiElimina
  13. Ciao Cincy, piacere sono Enza!!!!quante cose buone in qst blog...complimenti!!!!

    RispondiElimina
  14. Con questa ricettina sono uno dei vincitori del Contest di Zuccherando!!!!!

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!