giovedì 10 marzo 2011

Polpettine di pane agli spinaci filanti


Oggi Mamma Papera ha lanciato il suo nuovo Contest


che affronta il problema esistenziale di tutti, in cucina: il tempo, che inesorabile corre e ci costringe a fare i salti mortali per star dietro a tutti gli impegni che abbiamo. Sarà interessante vedere tutti i metodi ingegnosi che ci inventeremo per produrre ricette veloci ed originali, io per ora do il mio contributo con questa ricetta … (?) … anche se più che una ricetta si tratta del festival del riciclo! L’idea è nata poche sere fa, l’uomo di casa usciva a giocare a calcetto, io dovevo pulire casa e fare anche delle cose al pc, insomma il tempo era poco, e nel mentre mi rendo conto che .. “toh… ma io non ancora cenato!” … al che … panico! Mi sono ricordata che da qualche parte avevo la ricetta delle polpette di pane, postata da Giovanna sul Forum Quisquilie, e siccome le avevo già provate ed erano buone, ho pensato di modificarle un pochino, giusto per evitarmi di aggiungere al pasto contorni di verdure o fette di formaggio … per la serie … giù tutto insieme che poi si lavora!

Ingredienti
1 spicchietto d’aglio
Pangrattato (una tazza da cappuccino circa)
Prezzemolo qb (quello essiccato)
1 fetta di fontina
3 cubetti di spinaci surgelati
Latte qb
Sale e pepe qb

Innanzitutto mettere a bollire dell’acqua, e giunta a bollore salare e cuocere i cubetti di spinaci (che solitamente ci mettono 8/9 minuti, stando alla confezione). Nel frattempo mischiamo il pangrattato col latte, fino ad ottenere una pappetta, aggiungiamo un pochino di prezzemolo, sale e pepe a piacere, lo spicchio d’aglio che va sminuzzato finemente e la fetta di fontina, opportunamente ridotta a pezzetti piccolini. Ormai gli spinaci dovrebbero essere cotti, per cui li scoliamo, li strizziamo e li tagliuzzamo un po’, per amalgamarli al composto. Infine formiamo delle polpette (le mie, lo so …. avrebbero bisogno dell’estetista!!) e friggiamo per qualche minuto in abbondante olio caldo. Considerando la cottura degli spinaci di 10 minuti al massimo, 5 minuti per il “mescolamento ingredienti” e 5 o 6 minuti di frittura … direi che può considerarsi decisamente una ricetta veloce!!




9 commenti:

  1. wow grazie ^^ dovevano proprio buone vero? un bacio ho inserito la ricetta

    RispondiElimina
  2. Carine e sicuramente buone!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  3. @Mamma Papera, erano buone davvero!! E poi era taaaanto che non mangiavo un fritto ... me le sono godute!!!

    @Alda e Mariella
    Grazie!!!!

    RispondiElimina
  4. mannaggia...ma il dolcetto in 20 minuti....io vi tartasso è!!!Voglio giudicareeeeeeeeeeeeee.....
    cmq belle le tue polpette , se me ne mandi un paccone.....posso corrompere l'altra giudichessa!
    :P
    eheehhehh

    RispondiElimina
  5. Belli buoni veloci!
    bravissima
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  6. sfiziose... mi piace questo contest di mamma papera, devo inventarmi qualcosa.

    RispondiElimina
  7. Mmmmm... già che passavo per un piccolo saluto, me ne vado con l'acquolina in bocca. ;-)

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!