domenica 24 aprile 2011

Di ritorno dalla Veglia Pasquale

Sono appena rientrata a casa dopo una lunga e bella funzione nella mia vecchia parrocchia, dove ancora svolgo il servizio di componente del coro. Nonostante tutto, è andata bene. Nonostante la nostra "trascinatrice" abbia avuto un improvviso e grosso problema familiare, siamo riuscite a fare coesione lo stesso e a cantare col cuore, col pensiero rivolto a lei, eseguendo anche quel canto solista affidato a lei, che ci ha emozionato tutte; alla fine dell'esecuzione, ho visto qualcuna che tremava, qualcuna con gli occhi lucidi ... Spero che questa Pasqua porti buone notizie a lei e a tutti quelli che stanno passando un momento difficile, una malattia, un lutto, la difficoltà nel lavoro ... e spero che porti felicità a tutti voi che mi leggete. Adesso vado a nanna ... domani mi aspetta la giornata parentale e devo ancora preparare tante cose! Buonanotte ... e 


2 commenti:

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!