lunedì 2 maggio 2011

Il festival del riciclo: tortino di patate e prosciutto

E' fantastico quando si sommano le situazioni che poi unite insieme portano ad un contesto unico. Con i seguenti dati...
  1. Ho comprato le patate. E' un po' che le ho in dispensa. Tra un po' se ne vanno schifate e inacidite per la serie "ci lasciavi al supermercato, tzè, saremmo finite fritte, vuoi mettere?". Devo assolutamente farle sentire parte della famiglia!
  2. Miseriaccia! Domani mi scade una mozzarella. E' mai possibile che io compro la roba e poi me la dimentico lì? 
  3. Marito (al venerdì sera): "Amoreeeeee! Visto che ceno prima di te posso farmi la pasta alla ricotta che a te non piace???????" Io: "Ma si dai ... mi inventerò come usare quella che avanza!" 
  4. Io, al giovedì "Cosa mangio? Dai che mi faccio una piadina, apro la busta di prosciutto cotto che poi la finirò fuori un altro giorno"
 ... preparare il pranzo del sabato! Ricapitoliamo: patate incazzate, una mozzarella che scade, la ricotta aperta e il prosciutto pure ... pensa pensa.... intanto accendiamo il forno ... e facciamo bollire le patate. Ok le patate sono pronte, schiacciamo le patate e a 'sto punto decidiamoci!!! Facciamo il tortino!!! Quindi prendiamo le patate schiacciate, ci uniamo la ricotta, un ovetto sbattuto, un pizzico di sale e mescoliamo. Stendiamo parte del composto nella teglia, copriamo con il prosciutto e la mozzarella, e infine versiamo il restante composto, inforniamo per una ventina di minuti a 180° e ... riciclato, cotto e pappato! E ci ho pure fatto bella figura col marito ;-)


28 commenti:

  1. MMMMMM...booooono!!! Alla faccia degli avanzi! Ne magerei una fettina molto volentieri!

    RispondiElimina
  2. Buonissimo... mi sembro io quando faccio l'appello nel frigo!

    RispondiElimina
  3. Grazie! Del resto a volte basta vedere gli ingredienti da un'angolatura diversa e salta fuori qualcosa di carino!

    RispondiElimina
  4. A me stra piace! Altro che avanzi, è una golosità! :P

    RispondiElimina
  5. Meno male che avevi un pò di avanzi! Questa si che è una bomba!
    Buona serata

    RispondiElimina
  6. Quanto adoro questo piatto!!!!Sarei capace di mangiarlo pure a!colazione!!!!
    Brava non si butta nienTe!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. mi piacciono i ricicli!!!
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  8. Ciao cara, sono Fujiko....siamo nella stessa squadra di Naso da tartufo's kitchen...è un piacere conoscerti!

    RispondiElimina
  9. @Lady
    anche a me, mi danno soddisfazione!!

    RispondiElimina
  10. bel post mi hai fatto sorridere... quindi verrò a leggermi appena possibile tutti i tuoi post... sono anche io nella stessa tua squadra... haimè non so come si pronuncia il nome del nostro cuoco e non ne conosco nulla devo studiarlo??? intanto vedo di spendere al meglio tre euro e a quanto pare a noi 10 la fantasia non manca...vinceremo :-)

    ti va di partecipare al mio candy?

    http://ilricettariodivalentina.blogspot.com/2011/03/per-festeggiare-il-primo-blogcompleanno.html

    RispondiElimina
  11. mi sembra un ottima idea anche senza riciclo!!!

    paola http:(//paola-pronto.blogspot.com/)

    RispondiElimina
  12. grazie mille!!

    @Valentina
    non penso che dovremo studiare eheheh!!!io sono carica, forse so già che fare... speriamo in bene!!! adesso vengo a vedere il tuo candy!! a presto!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao mi sembra che siamo in squadra insieme, comunque sia piacere di conoscere il tuo blog ; )
    Ottimo riciclo!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  14. Le patate incazzate, insieme ai cipollotti dimenticati in frigo, sono i responsabili della maggior parte degli incidenti domestici...succedono, ma spesso senza una spiegazione. Ottima ricetta, brava! Un saluto.

    RispondiElimina
  15. @Loredana
    mi pare che siamo avversarie, ma in ogni caso ti ringrazio della visita!! il piacere è mio di conoscerti!!! in bocca al lupo!!

    @Tinny
    grazie!

    RispondiElimina
  16. Mamma mia, ho l'acquolina in bocca, nonostante abbia già pranzato!
    Comunque noi siamo nelle stessa squadra del contest indetto da Naso da Tartufo! Piacere di conoscerti :)

    Ti seguo.

    RispondiElimina
  17. Bene Zara!!! grazie della visita, adesso dobbiamo rimboccarci le maniche e... vincere!!!!! forza noi!!!!

    RispondiElimina
  18. ciao compagna di squadra!
    piacere di conoscerti, sono alessandra e partecipiamo entrambe alla gara delirante dei nasi da tartufo! :D
    ciao, a presto!

    RispondiElimina
  19. ciao!!! allora...carica?? dobbiamo dare il massimo!!!! :D

    RispondiElimina
  20. Ciaooo :) grazie mille per la visita! mi sono aggiunta ad i tuoi sostenitoriii :) un bacione

    RispondiElimina
  21. ciao cara. Anche il tuo blog non scherza. In bocca al lupo per la sfida. Noi siamo ancora alle prese con la spesa!

    RispondiElimina
  22. Grazie! In bocca al lupo anche a voi!!!

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un tuo pensiero? Ogni consiglio è importante per me!